sabato 23 aprile 2016

400 Shakespeare

Oltre a San Giorgio, il 23 aprile ricorre l'anniversario della morte di William Shakespeare, e per convenzione anche della nascita (anche se questo dato non è mai stato accertato del tutto). Quest'anno in particolare ricorre il 400° dalla morte e il 452° dalla nascita!! Quindi gran festa in Gran Bretagna, ma anche in giro per il mondo. Si rincorrono le iniziative editoriali, televisive e treatrali, anche a Trieste sono state fatte proiezioni, conferenze e spettacoli (vedi qui). In particolare vi segnalo una chicca che ho avuto la fortuna di vedere. 
La compagnia del Globe Theatre di Londra (il Globe era il teatro di Shakespeare) ha portato in tournée HAMLET con il "Globe to Globe tour"(info qui) per 205 Paesi del mondo, in lingua originale inglese, per due anni, dal 2014 al 23 aprile 2016 (dal 450° della nascita al 400° della morte); unica tappa italiana a Trieste al Rossetti (sabato scorso, info qui)...ovviamente teatro strapieno, bellissima rappresentazione tendenzialmente moderna ma coi testi rigorosamente originali, e geniale idea! Il tour si concluderà degnamente a Londra il prosssimo 23 aprile... WELL DONE!
E posso dire io c'ero, anche perché chissà se mai riuscirò ad andare a vedere una rappresentazione dentro il vero Globe, quindi ho apprezzato molto l'idea di questa tournée. Per gli italiani c'era qualche soprattitolo, ma non l'intero testo, però io mi sono goduta i versi originali complice il fatto che ho studiato bene Hamlet all'università e che ho visto diverse variazioni sul tema (soprattutto filmiche e televisive).
Vi lascio con questo post celebrativo e con questa infografica... HAPPY BIRTHDAY WILL :-)


sabato 9 aprile 2016

R & S Book Club 7 e 8

Scusate se mi sono persa un poco, vi mancano ancora i resoconti delle tappe 7 e 8 del nostro book club. In ordine di apparizione, Il tamburo di latta di Gunther Grass e L'amico ritrovato di Fred Uhlmann. Come vedete, ci siamo lanciate sui germanofoni.
E per me è stato un po' uno scontro... diciamo che non ero nel periodo giusto per affrontare tomi e soprattutto Grass, quel tamburo mi è pesato quanto i libri nella foto a fianco, e purtroppo non sono riuscita a finirlo :-( Avrei lanciato il tamburo in testa al protagonista e a tutti i suoi parenti a pochi capitoli dall'inizio, non ce l'ho fatta a continuare!
Per quanto riguarda le altre lettrici, lode e onore a loro, visto che l'anno finito tutte ed erano anche in grado di fare dei commenti sensati, sia sulla scrittura che sulla "famosa" rappresentazione della Germania durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale. Adesso è passato un po' di tempo e io sto rimuovendo perfino i commenti, quindi non so scrivervi altro.
Altra storia con L'amico ritrovato: non è un tomo, la scrittura scorre piacevolmente, il tema adolescenziale si mescola ai fatti storici e le ultime parole spiegano il titolo. Mi è piaciuto, ma probabilmente l'avrei apprezzato maggiormente se l'avessi letto nel periodo "dell'amicizia totalizzante", tipo tra i 15 e i 20 anni. Bello il finale, chiaramente, riporta come un senso di "coerenza" tra sentimenti e azioni.

Dopodichè?! Dopo lunghe discussioni e dopo una votazione segreta abbiamo deciso di concludere il trittico "germanofono" con Thomas Mann (secondo me non si poteva proprio fare altrimenti!)... però... anziché buttarci sul facile, scegliendo libri corti, o sul grande classico per tutte le stagioni, scegliendo i Buddenbrook, abbiamo deciso di farci del male volontariamente scalando La montagna incantata. Se non sapete perché scrivo così ...dovete assolutamente tornare a leggere la prossima recensione, che probabilmente apparirà a maggio. E se volete leggerlo, armatevi di santa pazienza :-)

venerdì 1 aprile 2016

Rainbow quilt

Ceçi n'est pas un poisson...non è un pesce d'aprile ;-)
Oggi di nuovo quilt, una categoria particolare. Io ho una passione nascosta (ma neanche tanto) per i rainbow quilt, o quilt arcobaleno, quelli che tendenzialmente hanno una base bianca (o scura, grigia o nera) e inserti di moltissimi colori. Le mie lavagne pinterest sui quilt ne sono piene, forse dovrei fare una cartella a parte... ma intanto li trovate quasi dappertutto. Da oggi li troverete anche qua perché ve ne metto un pochi dei miei preferiti. E questo è solo il primo assaggio.
E' strano perché non mi sono ancora cimentata in qualche tentativo simile, forse perché ritengo che per farli bene bisogna avere tante stoffe diverse ma che stiano bene insieme, e solitamente non uso colori solidi (cioè tinta unita) così accesi... o forse sono solo un po' "colour challenged", cioè spaventata dall'idea di fare da sola questo tipo di abbinamenti. Però prima o poi...
Non vi mettono voglia di sole e primavera??!
---
This isn't an april fish ;-)
Today quilt again, but just rainbow quilts. I really love them, my pinterest boards about quilting are full of rainbows. You can find them everywhere, maybe I'll make a dedicated board. Today I'll you you some of my fav, but there are many manu more.
It's quite odd, but I've never tried to make one of these; maybe because you need a lot of coloured fabric and solids (and I don't usually use them a lot)... or mybe I'm a little "colour challenged" and a little scared. But sooner or later...

Rainbow-scrappy remix

wow
Very modern

Irish chain

Exagons
Puffy baby quilt

Rainbow wheel

Circular rainbow geese with stunning quilting!
Great runner

I love this pillow!

Pincushion
Hanging scissor cozy :-)

sabato 26 marzo 2016

Happy Easter 2016


Quest'anno i miei auguri di Buona Pasqua sono tra il serio e il faceto: vi auguro di passare bene la Pasqua 
e di festeggiare degnamente la pasquetta... 
felici come un brachetto pasquale che semina uova :-)

HAPPY EASTER!!!

domenica 20 marzo 2016

Arrivano i fiori!

Primavera 2016, 20.3.16 equinozio alle ore 5:40 ora italiana!

E' sempre la stagione dei fiori (e dei pollini, purtroppo) e dei colori. Oggi vi saluto con le mie bacheche SPRING&EASTER e GREEN&FLOWERS che sono particolarmente a tema. 
Nella prima trovate un sacco di idee per decorare la casa, non solo per Pasqua; nella seconda ci sono un sacco di fiori, piante e idee carine.
Enjoy!

venerdì 11 marzo 2016

DIY, best of... bunnies

Quest'anno per Pasqua poche uova e tanti conigli... in varie tecniche, decorativi, da regalare, e più o meno veloci, così potete farli anche se la festa arriva presto! Eccoli che arrivano a frotte :-)
---
This Easter a few eggs but maaany bunnies! You'll find different tecniques, decorations, gifts... Easter day is coming soon! Here they are :-)






































































venerdì 4 marzo 2016

Mimose

Stavolta festeggio in anticipo la festa della donna col suo simbolo, il fiore della mimosa, declinato in tanti modi. Io adoro le mimose in fiore, un'esplosione di giallo con tutti quei pallini morbidi ricoperti di polline profumatissimo che ricorda il sambuco e le acacie che verranno (non per niente, la mimosa è un tipo di acacia). Peccato che durano poco in fiore!
Ho anche scoperto che in Australia il primo giorno di primavera (1° settembre... altro emisfero!) è detto Nationale Wattle Day, cioè giornata nazionale delle mimosa! Guardate poi cosa ho trovato in giro: la mimosa si ricama, si cuce, si mangia, si beve, si reinterpreta, si annusa... l'importante è che ne regaliate sempre alle vostre donne, perché sono poche quelle che non l'apprezzano :-)



Ricamo con punto nodino


Originale idea per un quilt artistico
Un super quilt artistico!

A punto croce


...e all'uncinetto

Torta mimosa rivisitata dallo chef Montersino

Cheesecake mimosa da provare

Mimosa limoncello e fragole, per i golosoni

Un cocktail per brindare...

...e un cupcake ispirato al cocktail!



venerdì 26 febbraio 2016

Ricamo, best of... embroidered hearts 2

Riecco che torna il mio best of! Visto che siamo ancora sotto l'influsso di San Valentino, anche se è passato, vi metto qui un'altra lista di cuori, tutti ricamati con tecniche miste. La prima raccolta era dell'anno scorso, se l'avete persa potete trovarla qui.
Oggi metto del punto croce, un po' di schemi, delle roselline a punto vapore o fiori a nodini, una miscellanea delicata e romantica. Io non so fare tutte queste tecniche, ma mi piace molto guardarle. Alcuni lavori sono molto adatti per decorare la casa per la primavera che sta per arrivare. 
Non metto tutti i link, ma sono reperibili su CROSS STITCH, EMBROIDERY, BRODERIE SUISSE, CUTWORK. Rifatevi gli occhi!!!
---
Best of is back again! Even if Saint Valentine has gone, we are still in February and I post another heart list. You'll find the first one here, if you've missed it last year.
Here I put a little cross stitch, smoked roses, cutwork embroidery, spider web roses, romantic and sweet mixed tecniques artworks. I cannot make them all, but I love to gaze at them. And some works are perfect for the incoming spring.
I don't put every single link, but you'll find everything on my boards CROSS STITCH, EMBROIDERY, BRODERIE SUISSE, CUTWORK. Enjoy!!!

Tre cuori e un quadro.



Fragoline romantiche.

Punto croce e roselline a punto ragnatela, ADORABILE.

Quattro punti e tre bottoni.

Un bellissimo ricamo a punti misti

Punto margherita, quanto mi piace!!!

Un superbo lavoro a punto intaglio

Colori eleganti per il cuore in broderie suisse

La foto è pessima, ma il ricamo è molto bello

Cuore profumato a punto intaglio

Schemi per punto intaglio

Magnifiche roselline ricamate coi nastri (ribbon embroidery)

E infine delle violette in "agopittura", bellissime!


http://jo-wanderer.blogspot.it/2013/09/lavoretti-ferragosto.html