lunedì 15 settembre 2014

Missouri, ripresa

Citando Ripresa Van Pelt (il mitico fratellino di Lucy Van Pelt), ecco altre idee che Missouri Star Quilting Company ha messo in video. In particolare oggi vi mostro dei disappearing blocks, ovvero tutte le maniere per prendere un blocco base classico e destrutturarlo facendolo scomparire e facendo apparire come per magia degli altri blocchi che sembrano complicatissimi ma se realizzati in questo modo sono veramente fattibili. Alcuni sono più semplici da riprodurre, altri meno; e tenete sempre conto che lei li fa in velocità evitando di mostrarci tutto il procedimento passo dopo passo, anche perché una volta capito il sistema di cucitura l'importante è capire dove, come e quando tagliare. 
Vi ho già postato l'altra volta alcune idee di blocchi semplici poi destrutturati (ad esempio il chopped block e quello del jelly roll quilt), ecco qui 5 esempi di altri disappearing blocks (stavolta avete anche le foto):


















e poi queste fantastiche versioni di disappearing pinwheels, col blocco delle girandole ci sono ben 4 possibilità (più un'altra che era nell'altro post) e forse ne mostreranno ancora prossimamente:





















e disappearing pinwheel 4 (sempre nel video precedente, verso la fine, ma è quello che mi piace meno perché mi ricorda una croce uncinata).







Ma non vi viene voglia di provarli tutti subito??!

sabato 6 settembre 2014

Valbruna e i quilt!

La rivelazione dell'estate 2014 è Valbruna, per diversi motivi.
Primo, perché da lì partono una marea di itinerari escursionistici più o meno facili da fare in estate a piedi e d'inverno con le ciaspole (o utilizzando tutti i begli anelli di fondo della valle). 
Secondo, perché mi piacciono le montagne che ci sono là intorno, e anche prendere il sole ghiacciandosi i piedini nel Saisera.
Terzo, e più stupefacente -almeno per me-, perché esiste un Valbruna Patchwork Club (!) che organizza pure il Patchwork Day e l'esposizione di quilt alla festa del paese. L'ho scoperto solo quest'anno, per caso, tramite conoscenze su facebook e per una serie fortunosa di eventi sono riuscita a vedere la mostra lo scorso 10 agosto. Bellissima l'idea di esporre dentro e intorno ad una vera e propria casa, con tanto di arredamenti vintage. Ho fatto un po' di foto, per farvi vedere quei bei lavori e per ricordarmi alcuni dettagli da cui prendere spunto. Adesso vi mostro tutto (anche se non sono riuscita a fare foto di tutto tutto tutto), con commenti in didascalia.
Fantastico quilt matrimoniale appeso al fienile, molto all'americana. Scoperto nuovo blocco: girandola doppia!
Nuvoloni carichi di pioggia, molto molto originale!
Un albero autunnale, fantastico. Grande idea per il bordo esterno!
Il pezzo da 90: paper piecing Lussari! Accuratissimo!!!

Girandola con inscritta stella a losanghe: bel blocco!
Bellissimo quilt sui blu coi tulipani.
Quilt di gruppo formato da più strisce, colori stupendi.
Quilt con appliquée, dettaglio albero autunnale.
Quilt appliquée, dettaglio uccellino, coccinella e quiltatura.
Table runner log cabin a onde, blocco da provare!
Di nuovo il blocco girandola doppia assolutamente da imparare.
Log cabin quilt 1, insieme.
Log cabin quilt 1, dettaglio piastrella.
Altro log cabin quilt 2, preferisco questi colori, con una trapuntatura particolare.
Dettaglio del trapunto a mezza striscia, log cabin quilt 2.

Quilt multicolor con stoffe Kaffee Fasset.

sabato 30 agosto 2014

Raptus autunnale!

Ogni estate, complice il troppo caldo, sapete che mi parte il raptus autunnal-invernale. Quello autunnale mi è venuto a luglio perché andavo troppo poco in montagna e guardavo "robe da quilter" ...e ho rivisto alcuni bellissimi quilt autunnali che ho pinnato tempo fa. Quindi, adesso che l'estate è quasi archiviata, per rinfrescarvi quiltisticamente ve ne mostro alcuni tra i più belli (e tutti gli altri li trovate sempre nella mia bacheca pinterest QUILT&PATCHWORK).
Segnalo notevoli abbinamenti di colore e quiltature particolari!
Seguono foto con link, cliccateci sopra.

http://www.pinterest.com/pin/172403491960162866/

http://www.pinterest.com/pin/172403491960142666/

http://www.pinterest.com/pin/172403491959437036/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958669125/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958663342/
http://www.pinterest.com/pin/172403491958579748/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958579755/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958501387/


http://www.pinterest.com/pin/172403491958428738/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958485395/

 http://www.pinterest.com/pin/172403491958363309/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958501424/

http://www.pinterest.com/pin/172403491958414403/





sabato 23 agosto 2014

Il libro dell'estate

Oggi il protagonista è un libro, ma non il libro che ho letto durante l'estate, sul divano mentre pioveva, bensì la prima pubblicazione cartacea e rilegata della nostra guida naturalistica preferita!! Infatti è uscito subito prima di ferragosto "IN BICI alla scoperta del Friuli Venezia Giulia 2.  Itinerari cicloturistici dalla pianura al mare dal Collio al Carso", edizioni COEL, autori vari... ma se osservate in seconda di copertina vedete che compare per ben tre voci Claudio Salvalaggio, alias www.guidanaturalistica.it, che ha curato parecchi itinerari sia per i testi che per le fotografie. Potete trovare la pubblicazione nelle migliori librerie che hanno una sezione guide o itinerari turistici, online, o contattando direttamente Claudio o la COEL. Se poi volete anche "IN BICI 1" lo trovate dappertutto. Ecco la mia foto per mostrarvi la copertina. Buona lettura e buone escursioni!

venerdì 15 agosto 2014

Be Happy Agosto

E' ferragosto, di nuovo... direte voi. Sì certo, arriva ogni anno e sempre mi autorizza a parlare apertamente di autunno, di tè, di dolcetti, di cose invernali e di sciocchezzuole natalizie. Dico apertamente perché io di solito comincia a parlarne più o meno segretamente già a giugno, con le prime botte di caldo, ma da ferragosto in poi "l'estate sta finendo" e quindi si può cambiare argomenti ;-)
Magari se oggi siete liberi e festeggiate in qualche modo, faccio la brava, penso ancora all'estate e vi mostro la bellissima pagina del calendario 2014 di Andrea Antoni, alias StyleOne (o Style1), che ha lanciato anni fa il Be Happy Project e continua ad evolverlo di anno in anno. I suoi fiorelloni e i suoi gatti sono apprezzati ovunque, anche all'estero, quindi ecco che appare anche sul mio blog. Qui sotto la pagina di agosto, dedicata alle stelle cadenti (che dal vivo è un po' più blu e meno sgranata, ovviamente):


Se volete, lui farà sicuramente il calendario 2015, ma fa anche graffiti, tele, gadget e altro. Sbirciate sul suo sito: www.behappyproject.com
Ah, di lavoro fa il grafico (seriamente), se vi serve lo trovate qui: www.andreaantoni.it

venerdì 8 agosto 2014

Agosto, che fare?

Se ve lo state chiedendo...
a. Avete troppo tempo libero (o avete addirittura quella roba chiamata ferie)
b. Non siete ancora andati a vedere il nuovo calendario di agosto di GuidaNaturalistica.it
Per rimediare ve lo posto anche qua:


Se non riuscite a leggere bene l'immagine andate sul sito (o magari da un oculista ;-)). Buon ultimo mese d'estate 2014.

sabato 2 agosto 2014

Una selezione di idee dal Missouri

Ritorno a parlarvi del Missouri Star Quilting Company youtube channel. O meglio, non ne parlo ma faccio parlare loro. Ecco di seguito una selezione di link che vi portano dritti dritti ai filmati-tutorial di cui vi parlavo qualche settimana fa. Grandissime idee, sia dal punto di vista dell'estetica che della fattibilità, e soprattutto dei trucchetti che mostrano. Ovviamente da fonte originale, quindi in american english senza sottotitoli (così intanto si ripassa). Ve li scrivo in elenco con dei titoletti così scegliete quel che vi ispira di più (sempre che non vogliate vederli tutti... cosa che consiglio, ma uno al giorno ;-) ).

curved log cabin (questo ho deciso che dovrò provarlo)

https://www.youtube.com/watch?v=YZTP3h_tIGE

quilt autunnale, ospite "Kansas Troubles"
https://www.youtube.com/watch?v=gyZu-j720nw

cuscini a pieghe, con "V and Co.", Jenny Doan (fantastici, assolutamente da provare)

The Chopped Block Quilt: un blocco destrutturato

Jelly Roll Quilt con schema destrutturato e geniale!

Altro blocco destrutturato partendo dal blocco dell'orologio
https://www.youtube.com/watch?v=xXggafOP230

Irish Chain Quilt (bello!)

The Silly Goose Quilt: oche in volo dappertutto!

Square in a Squar, un altro blocco da fare

Spiderweb Quilt (con Wacky Web Template)

"Serendipity" Quilt: 2 quilt e 1 lavoro!
Pinwheels, ovvero le girandole facilissime

 

 

sabato 26 luglio 2014

Sempre più pigri!

Visto il tempo molto grigio io butto un po' di colore estivo sul blog che diventa azzurro acqua. Però c'è ancora (e sempre) Parigi sullo sfondo. E intanto, mumble mumble, mi sa che vado a fare un dolcetto per tirarmi su. Chissà se domani prendiamo la pioggia anche in montagna?!
Buona estatepiùpiovosadelsecolo a tutti, anche da Darcy e Ariel che se la dormono insieme :-)


domenica 20 luglio 2014

Laaazy summer, e un post pigro

Rieccomi... a luglio i post vanno a singhiozzo, come la mia attuale voglia di fare qualsiasi cosa, che varia anche col variare delle temperature! No, non sono sparita in ferie, ultimamente alcuni problemi col pc mi impediscono di tenere un aggiornamento costante. Però qualche cosaetta riesco ancora a vederla online, e anche a scovare delle nuove idee interessanti. Ho in mente delle idee, alcune nuove e alcune vecchie da sistemare, e ho ritrovato questo fantastico canale youtube che oggi vi descrivo qui.
Oggi si parla del MISSOURI STAR QUILT COMPANY youtube channel (MissouriQuiltCo), che ovviamente è il canale youtube della omonima ditta che, nel Missouri, vende stoffe e articoli per il quilting, inventa e realizza quilt da vendere, e soprattutto crea e condivide dei fantastici video-tutorial (soprattutto quelli con la titolare, Jennifer) molto simpatici e dettagliati. La cosa bella è che loro li fanno ovviamente per autopromuoversi e per promuovere delle linee di prodotti (stoffe o attrezzi), però sono talmente bravi che fanno capire in maniera molto chiara come si realizzano i blocchi e i prodotti finiti, e... diversamente da altri, spiegano anche quanta stoffa serve (il che non è affatto banale). Un'altra cosa interessante è che hanno fatto anche dei video base per realizzare dei blocchi "famosi" (es. le pinwheel, girandole) in maniera molto molto semplice; e la maggior parte dei loro progetti sono facili e veloci, anche se quella che li mostra ha una manualità mille volte superiore alla mia e cuce tutto senza mettere spilli, cosa che io non riesco a fare e che allunga un po' i tempi.
Molto spesso utilizzano stoffe pretagliate (i famosi precut: jelly roll, charm pack, layer cake, etc.) che negli USA si usano tantissimo mentre in Italia sono un po' difficili da trovare... ma volendo esiste la vendita online apposta! Mi sono informata, le spese di spedizione intercontinentali si aggirano intorno ai 25 $, ma devo capire se c'è un tetto oltre al quale sono gratuite (per gli USA c'è, per l'estero non è detto che ci sia).
Come tutti, fanno occasionalmente delle dimostrazioni-tutorial per realizzare oggetti legati alle festività, ma spesso indicano anche delle varianti. Per esempio, qui sotto vi metto il link del progetto che hanno fatto per il 4 luglio che però diventa un bel centrotavola o sottovaso per Natale:
http://www.pinterest.com/pin/172403491960162827/













La foto vi rimanda al link del collegamento pinterest della mia nuova cartella QUILTING TUTORIALS (sto sistemando le lavagne pinterest su quilt&patchwork perché c'era troppo materiale per una cartella sola: adesso ho suddiviso in QUILT & PATCHWORK, QUILT ART, QUILT BLOCKS & PATTERNS e QUILTING TUTORIALS e sto spostando i pin un po' alla volta). 
Vi riparlerò di loro, sto guardando i video un po' alla volta e vorrei fare una classifica dei miei preferiti :-)


venerdì 4 luglio 2014

Muffin e blog

Dopo tanto torno a postare qualcosa sul cibo. In particolare, dei muffin che stanno rapidamente scalando la classifica dei "miei muffin preferiti"... al momento sono in un testa a testa con i muffin al triplo cioccolato e burro d'arachidi (ma solo perché questi al limone sono più lunghi da fare perché richiedono di preparare sia i muffin che la "salsa". 
In pratica, questi di oggi sono dei muffin al limone con semi di papavero, pieni di bucce di limoni non trattati arricchiti da una deliziosa salsina che è tipo un curd agli agrumi, anch'esso pieno di bucce di agrumi non trattati e di succo delizioso. La mia versione prevede nei muffin solo limone, e nel curd 2 limoni e 1 pompelmo, oppure 1 limone 1 pompelmo 1 lime.

Foto dell'ultima infornata di muffin ripieni.
Bando alle ciance, e la ricetta?? La ricetta non ve la do, o meglio, ve la do ma via link. La ricetta l'ho tratta dal blog di Accanto al Camino, che a sua volta ha una ricetta per i mini plumcake (per i muffin è uguale) e si rifà alla ricetta di Dolci tentazioni per il curd. Io ho fatto sempre la versione muffin, ma se dovessi trovare degli stampini usa e getta per mini plumcake proverei anche quella, sembrano così carini e deliziosi...
Riassumendo, per l'impasto vedete:
per il curd leggero vedete:
NB: io metto parte del curd con la siringa prima della cottura e ne aggiungo altro quando si stanno raffreddando, sono una golosona! E una leggera spolverata di zucchero a velo ci sta tutta.

Se non sapete cos'è un curd cercatelo online o in una bancarella di marmellate e delizie inglesi. In breve, è una sorta di marmellata gelatinosa generalmente agli agrumi, con l'aggiunta di maizena e di uovo (e burro o olio). Nella versione che uso io c'è agrume succo e scorza, un solo uovo, maizena per addensare e niente altro. E' molto semplice da preparare, e merita anche spalmato sopra a una torta allo yogurt, oppure sul pane, o su muffin base. Si conserva in frigo per qualche giorno.

http://jo-wanderer.blogspot.it/2013/09/lavoretti-ferragosto.html